Google+ Followers

Tutorial in internet

Tutorial borsetta di fettuccia
Ciao!
qui di seguito vi inserisco i tutorial che ho trovato girovagando per la rete.. 
Mi sono stati utilissimi dato che in molte cose ero alle prime armi, per non dire peggio...
Ecco a voi il video per le borse di fettuccia!
Provate! La ragazza spiega davvero in modo molto semplice... se ci sono riuscita io!!! 
:)

Palline di feltro
Ieri riordinando un po' le idee mi è venuto in mente che nella casa di mia mamma c'era ancora della lana cotta, perciò l'ho chiamata e me la sono fatta portare.. beh io ricordavo di averne ancora due sacchetti ed invece ne ho tantissima!! quindi che cosa ci faccio? tantissime cose... ma il tempo stringe e quindi la cosa più veloce da fare e creare tantissime palline con cui poi fare collane e brccialetti!
ecco a voi i tutorial che ho trovato sulle palline di feltro:

http://youtu.be/hgQoTH05vBk

Provate anche voi! A me le prime sono venute con qualche spaccatura perciò ho cercato altri Tutorial..
probabilmente avendo l'ago apposito le cose si semplificherebbero.. detto ciò, posso dirvi che se notate dal principio delle spaccatture continuando a rigirare la pallina fra le mani e aggiungendo in un secondo momento pochissima lana asciutta, le crepature vengono riempite o coperte... appena avrò finito le mie ve le farò vedere!

Orsetto col calzino
www.themetapicture.com
Spulciando su questo sito troverete tantissimi tutorial, tra cui l'orsetto Teddy bear col calzino.. Se non avete voglia di impazzire su internet o siete talmente impazienti, come me, di incominciare, ecco a voi la spiegazione:


Collane di fettuccia 

Per fare le collane di fettuccia con la tecnica del macramè basta avere della fettuccia avanzata un po' lunga.
Servono due fili, uno più corto ed uno più lungo ( io ne uso uno di quasi circa 4 metri, ma questo dipende anche da quanto è spessa la fettuccia e dalla lunghezza della collana che volete ottenere).
  1. Tagliate due fili. Uno più lungo e l'altro più corto. 
  2. Prendete entrambi i fili e piegateli a metà. Annodate ottenendo in questo modo il cappio e 4 fili. 
  3. Ora trovate un modo per fissare il nodo in modo da poter lavorare con il lavoro teso. Distribuite i fili uno accanto all'altro.
  4. Prendete il filo all'estremità sinistra e passatelo sopra i fili centrali. Prendete il filo all'estremità destra e passatelo sotto il filo di sinistra ma sopra a quelli centrali. Tirate in modo da formare un nodo. 
  5. Per l'effetto spirale procedete in questa maniera lavorando sempre con il filo a sinistra sopra e il destro sotto fino a fine lavoro. 
  6. fate un bel nodo finale
  7. Tagliate la fettuccia avanzata e chiudete come meglio credete. Può essere un gancio, un semplice nodo o come ho fatto io un nodo ricoperto con una parte di fettuccia avanzata.
Ed ecco a voi la vostra prima collana di fettuccia! 
Se non riuscite a capire bene le mie istruzioni andate su you tube a sbirciare questo video: